Radici e innovazione nel Lambrusco delle Cantine Ceci alle degustazioni del Club

Le Cantine Ceci cureranno per noi le degustazioni di vino in programma sabato 15 alle 17 e domenica 16 settembre alle ore 16. Prenotati subito per non perdere l’occasione!

Coniugare la storia del vino al suo futuro: perché la tradizione non rimane perennemente immobile, ma nella sua continuità si trasforma e si evolve. Questa la visione delle Cantine Ceci, che puntano sulla grande qualità dei loro prodotti senza trascurare l’innovazione, sia dal punto di vista organolettico che estetico.

È così che riescono a proporre in nuove e convincenti declinazioni il Lambrusco, uno dei vini storici e rappresentativi dell’Emilia. Vieni a provarlo alle degustazioni di vino del PLEINAIRCLUB al Salone del Camper di Parma!

 

Le Cantine Ceci cureranno per noi le degustazioni di vino in programma sabato 15 alle 17e domenica 16 settembre alle ore 16.
Prenotati subito per non perdere l’occasione!

Degustazioni di vino con le Cantine Ceci

sabato 15 alle 17 e domenica 16 ore 16 – Clicca qui per prenotare

 

Era il 1938 quando Otello Ceci, oste della bassa parmense, scopriva la passione per la produzione del vino nella sua trattoria, dove serviva il Lambrusco che egli stesso realizzava dall’uva dei contadini della zona. I figli Giovanni e Bruno erano ancora dei bambini, ma già all’epoca avevano realizzato di sentirsi coinvolti dal fascino della vendemmia e della vinificazione. Ben presto, la trattoria lasciò il posto alle Cantine Ceci. Oggi l’anima dell’azienda è rappresentata dai nipoti di Otello, che contribuiscono a dare un nuovo impulso al lavoro realizzato in precedenza.

 

E’ il territorio stesso ad esprimersi attraverso i vini delle Cantine Ceci, prodotti di grande qualità, sinceri e senza mistificazioni ma aperti alle novità anche dal punto di vista estetico. È il caso degli spumanti e dell’Otello NerodiLambrusco 1813, distribuiti in una bottiglia quadrata unica al mondo. Di particolare prestigio il Terre Verdiane Lambrusco Secco 1813, etichetta capace di regalare una nuova vita al famoso vitigno, riproposta in una versione straordinaria per festeggiare gli 80 anni di vita dell’azienda. Per l’occasione, le Cantine Ceci hanno infatti coinvolto dieci artisti emergenti per interpretare gli ultimi 8 decenni, creando così un’edizione limitata di ottanta opere.



  • Google+
  • Pinterest
  • Email